momento di preghiera e condivisione
Martedì sera 9.15, al parco :-)

Una signora (una Bella Signora dicono...), ci invita ovunque appaia a pregare, a pregare col cuore. Ma che vuol dire?

Siamo ancora capaci di una preghiera semplice, breve, ma sentita? O per noi la sola parola "preghiera" ci suona pesante, un dovere, al massimo un "buono paradiso" da tenere quando serve?

Ancora oggi nel regno della razionalità e della frenesia c'è qualcuno che ci prova, insiste e... sembra riuscirci, forse ha trovato come fare, riesce a cogliere i frutti promessi dalla Parola di Dio: "...Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mansuetudine, autocontrollo" (Galati 5, 16-22).

Vale la pena, amici, provarci assieme, ancora una volta. Ci troviamo martedì sera (la prima è il 25/06) 21.15 - 22.00 al capitello della pista da pattinaggio, per un momento leggero insieme, arricchito dove possibile dalla testimonianza di qualche amico. Ne vale la pena!

E i ragazzi dove li mollo? Don bosco diceva ai ragazzi "fate chiasso!", non "zitti che dobbiamo pregare", il primo insegnamento resta l'esempio.

Il parco ha lo spazio per loro, possono portare pattini, pallone, carte ... e per i più piccoli vale anche la coperta da stendere sull'erba.

Vi aspettiamo con gioia!